Indicatore di tempestività dei pagamenti e ammontare complessivo dei debiti

L'indice di tempestività dei pagamenti è definito in termini di ritardo medio di pagamento dalla  data di scadenza stabilita  di norma  in 30 giorni salvo diversa pattuizione tra le parti. L’obbligo per le PA di pubblicare tale indice è stato introdotto dal D.Llgs. n.33/2013, poi modificato dal D.L. n.66/2014. Tale indicatore è utile ai fini del monitoraggio dei tempi medi di pagamento da parte delle PA. In proposito, si ricorda che il D.L. n. 66 ha rafforzato l’impianto sanzionatorio collegato ai ritardi di pagamento già previsto dal D. Lgs. n.231/2002, come modificato dal D. Lgs. n. 192/2012 di recepimento della direttiva “Late Payment”.... leggi tutto

Ammontare complessivo dei debiti:
L’articolo 33 prevede, altresì, la pubblicazione, con cadenza annuale, dell’ammontare complessivo dei debiti maturati dall’Amministrazione e il numero delle imprese creditrici, fra le quali, sono ricompresi tutti i soggetti che vantano crediti nei confronti dell’Ente, ivi inclusi i singoli professionisti.

Provincia di Imperia - Viale Matteotti, 147 - 18100 Imperia
Centralino 0183 7041
Posta elettronica: urp@provincia.imperia.it
Posta Elettronica Certificata (PEC): protocollo@pec.provincia.imperia.it
C.F. e P.IVA 00247260086
Tutti i diritti riservati ©