Espropriazioni

In caso di realizzazione di opere pubbliche ovvero di pubblica utilità, gli Uffici competenti si occupano dell'espletamento di tutte le attività relative alle procedure di esproprio ad esse finalizzate secondo la disciplina di cui al D.P.R. 327/2001 e s.m.i. In particolare, le competenze consistono in:

  • Autorizzazioni all’accesso delle aree interessate dai lavori (art. 15 D.P.R. 327/01)
  • Comunicazioni previste dal D.P.R. 327/01 ai soggetti espropriandi relativamente all’apposizione del vincolo espropriativo e all’approvazione del progetto definitivo
  • Determinazione dell’indennità provvisoria relativamente ai beni oggetto di esproprio
  • Pagamenti delle indennità di esproprio
  • Depositi delle indennità non accettate
  • Emissione dei decreti di esproprio
  • Emissione del provvedimento di “nulla osta” allo svincolo delle indennità depositate presso la Tesoreria Provinciale dello Stato – Sezione di Imperia

Svincolo delle indennità depositate

I proprietari espropriati (o gli eredi degli stessi) che non hanno accettato l'indennità provvisoria di espropriazione/occupazione e che dimostrino la piena e libera proprietà del bene fino alla data di emissione del decreto d'esproprio, possono chiedere l’emissione del provvedimento di nulla osta allo svincolo dell’indennità di esproprio depositata presso la Direzione Provinciale del Tesoro di Imperia a loro favore.
A tal fine gli interessati dovranno trasmettere la seguente documentazione:

  • Istanza di Svincolo
  • Certificato dei registri immobiliari, da cui risulta che non vi sono trascrizioni o iscrizioni di diritti o azioni di terzi

Provincia di Imperia - Viale Matteotti, 147 - 18100 Imperia
Centralino 0183 7041
Posta elettronica: urp@provincia.imperia.it
Posta Elettronica Certificata (PEC): protocollo@pec.provincia.imperia.it
C.F. e P.IVA 00247260086
Tutti i diritti riservati ©