Dichiarazioni sostitutive e acquisizione d'ufficio dei dati

"Le pubbliche amministrazioni sono obbligate ad accettare le autocertificazioni di cittadini e imprese i tutti i casi in cui la norma lo prevede. Inoltre, quando i dati sono già in possesso della pubblica amministrazione, è vietato chiederli nuovamente al cittadino/impresa, favorendo invece lo scambio di banche dati e archivi tra enti." - Articolo  35, comma 3, del  D. Lgs. n. 33/2013 e ss.mm.ii.

Recapiti dell'ufficio per la trasmissione dei dati

Ogni Servizio dell'Ente svolge singolarmente le attività volte a gestire, garantire e verificare la trasmissione dei dati o l'accesso diretto degli stessi da parte delle amministrazioni procedenti all'acquisizione d'ufficio dei dati e allo svolgimento dei controlli sulle dichiarazioni sostitutive.
 
Non sono state stipulate convenzioni-quadro volte a disciplinare le modalità di accesso ai dati da parte delle amministrazioni procedenti all'acquisizione d'ufficio dei dati e allo svolgimento dei controlli sulle dichiarazioni sostitutive.
 
La disciplina delle dichiarazioni sostitutive, dettata dal D.P.R. n. 445/2000 consente ai soggetti che entrano in contatto con le amministrazioni di non dover fornire obbligatoriamente i certificati o, comunque, i documenti a comprova di situazioni, fatti, stati e qualità, essendo sufficienti le dichiarazioni sostitutive dei certificati o documenti medesimi, o dell'atto di notorietà. L'amministrazione è tenuta a dare corso al procedimento amministrativo ed a verificare in via successiva la veridicità delle dichiarazioni.

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 28 dicembre 2000, n. 445 Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa.
Definizioni (Art. 1)

  • CERTIFICATO il documento rilasciato da un’amministrazione pubblica avente funzione di ricognizione, riproduzione e partecipazione a terzi di stati, qualità personali e fatti contenuti in albi, elenchi o registri pubblici o comunque accertati da soggetti titolari di funzioni pubbliche
  • DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE il documento, sottoscritto dall'interessato, prodotto in sostituzione dei certificati  
  • DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA' il documento, sottoscritto dall'interessato, concernente stati, qualità personali e fatti, che siano a diretta conoscenza di questi, resa nelle forme previste dal presente testo unico.

--> Per approfondire la normativa..

Provincia di Imperia - Viale Matteotti, 147 - 18100 Imperia
Centralino 0183 7041
Posta elettronica: urp@provincia.imperia.it
Posta Elettronica Certificata (PEC): protocollo@pec.provincia.imperia.it
C.F. e P.IVA 00247260086
Tutti i diritti riservati ©